Federico-MelloLa dittatura digitale che sfrutta le nostre debolezze per manipolarci, influenzarci, fare soldi e accrescere il suo potere.

Una situazione preoccupante che va conosciuta per essere contrastata prima che sia troppo tardi.

Federico Mello è giornalista e influencer esperto di social media e comunicazione.

Descrizione del libro

Negli ultimi anni Facebook si è conquistato un potere enorme. Ma non lo ha fatto soltanto permettendo a due miliardi di persone di comunicare tra loro: lo ha fatto anche costruendo una trappola perfetta che utilizza la psicologia comportamentale, tecniche oscure e i tipici trucchi del gioco d’azzardo per aumentare la nostra dipendenza e farci fare ciò che è nel suo interesse. In questo libro-inchiesta, Federico Mello, giornalista e influencer esperto di social media e comunicazione, per la prima volta ci mostra il lato oscuro di Facebook, quello che non è visibile a occhio nudo ma che indirizza ogni giorno i nostri comportamenti e che ormai ha una ricaduta diretta su come vediamo il mondo e come ci rapportiamo agli altri. Una situazione preoccupante che va conosciuta per essere contrastata prima che sia troppo tardi.

Ospiti