Simone-MazzarelliSimone Mazzarelli (Roma, 1976) è Amministratore Delegato e Fondatore di Ninetynine, un’agenzia italiana specializzata in comunicazione e consulenza di marketing orientata alla vendita. Ha iniziato a lavorare all’età di 19 anni in settori sempre diversi ma tutti con un alta componente di comunicazione. Ha studiato Economia Aziendale all’Università di Roma Tre. Partecipa allo start up dell’Auditorium Parco della Musica e organizza centinaia di eventi a Roma. Decide di fondare Ninetynine nel 2007 e da quel momento ha sempre seguito i nuovi trend di mercato per garantire ai propri clienti le migliori soluzioni. La massima flessibilità dei team della sua agenzia (suddivisi in advertising/trade/digital ed eventi), gli ha permesso di mettersi alla prova con sfide sempre più grandi e complesse, gestendo progetti per clienti provenienti dai più svariati settori merceologici (dal tech al food, all’automotive, al gaming fino all’editoria) e garantendo una costante attenzione al ROI. E’ consulente di diverse società e istituzioni governative, collabora con molte cattedre universitarie e master di comunicazione e marketing. Dal 2012 è Partner e Amministratore Delegato di Tcommunication SpA, società leader italiana nella comunicazione integrata e di Spaceyears, brand del gruppo specializzato della creazione di contenuti digitali.

A partire dal 2009 firma diversi eventi significativi quali il lancio di PlayStation4, mappando la facciata di Castel Sant’Angelo; l’apertura di MAXXI e Nuvola di Fuksas, quando questi erano ancora cantieri, per eventi di comunicazione; i festeggiamenti per i 150 dell’Unità d’Italia e per i 65 anni di Vespa nel Palazzo della Civiltà Italiana, edificio abbandonato da decenni.

Segue inoltre il riposizionamento del Corriere dello Sport – Stadio, il restyling de Il Messaggero, le celebrazioni per i 60 anni dell’Autostrada del Sole, la presentazione del nuovo Terminal E per Aeroporti di Roma, l’attivazione italiana per le Olimpiadi di Rio 2016 per il cliente CONI.

Ha recentemente ampliato la visione dell’agenzia aprendosi a nuovi progetti: il recupero e il rilancio di spazi urbani in disuso e la valorizzazione temporanea di edifici abbandonati al fine di renderli fruibili per cittadini, clienti e agenzia di comunicazione come nuove location per eventi, in partnership con Cassa depositi e prestiti. Esperimenti già riusciti con successo sono stati Palazzo degli Esami (dove attualmente è ospitata “Van Gogh Alive – The Experience” la mostra multisensoriale più visitata al mondo) e Guido Reni District (un distretto in grado di ospitare ogni tipo di evento grazie a 23 differenti spazi), entrambi a Roma.

Ospiti