Luigi-Di-GregorioProfessore Aggregato di Scienza Politica presso il Dipartimento di Scienze Umanistiche, della Comunicazione e del Turismo dell’Università della Tuscia, Viterbo dove attualmente insegna “Comunicazione politica, pubblica e sfera digitale”. Dal 2003 ad oggi, presso lo stesso Ateneo, ha insegnato “Scienza politica”, “Analisi delle politiche pubbliche” e “Sociologia generale”.

Docente a contratto presso il Master in Comunicazione Istituzionale della School of Government presso la Luiss “G. Carli” di Roma., dove insegna “Comunicazione istituzionale dell’Unione europea”.

È stato Dirigente amministrativo in staff alla Vicepresidenza del Parlamento europeo, da ottobre 2013 a ottobre 2014.

Precedentemente, è stato Direttore del Dipartimento di “Comunicazione, Progetti Strategici e Diritti dei Cittadini” di Roma Capitale dal 2010 al 2013 e Dirigente di “Analisi di impatto della regolamentazione”, sempre a Roma Capitale dal 2008 al 2010. Tra le altre cose, ha lanciato tutti i profili Social della Capitale, il portale degli Open Data e il servizio DigitRoma wi-fi.

Membro di 6 war rooms elettorali come consulente politico e di comunicazione, tra il 2006 e il 2014, in occasione di elezioni politiche, europee, regionali (Lazio) e comunali (Roma). In particolar modo ha svolto attività di speechwriting, di stesura dei programmi elettorali e di analisi strategica per l’impostazione delle campagne di comunicazione.

È membro dell’editorial board del Journal of Political Marketing.

Ha un blog personale (digregorioblog.com) e scrive per diverse testate: iltempo.it, glistatigenerali.com, romatoday.it, spinningpolitics.it, romacapitalenews.it, istitutodipolitica.it, barbadillo.it.

Ha pubblicato oltre 40 lavori a carattere scientifico relativi a: analisi elettorale e comportamenti di voto, analisi delle politiche pubbliche, politica comparata, comunicazione politica.

 

Ospiti