Medioera a TIM4ExpoA giugno Medioera si trasferirà da quel di Viterbo a Milano, cioè nella città che per sei mesi sarà l’epicentro di Expo 2015, evento grandioso che vede coinvolti ben 140 tra Paesi e organizzazioni internazionali e che attende oltre 20 milioni di visitatori. Un’occasione storica, che sarà bene cogliere.
E Medioera, appunto, la coglierà con quattro eventi personali il 24 e il 25 giugno all’interno del TIM4Expo, lo spazio che Telecom Italia (l’Integrated Connectivity and Service Partner di Expo 2015) ha realizzato nella Triennale di Milano, visitabile con lo stesso biglietto di Expo.
TIM4Expo è una sala permanente e polifunzionale di 120 mq ad alto contenuto tecnologico, prestigiosa vetrina delle innovazioni appositamente introdotte per la Digital Smart City di Expo 2015, suggestiva location con affaccio diretto sul giardino della Triennale dov’è esposto un gruppo scultoreo di De Chirico, come a significare l’intima saldatura tra arte e tecnologia.
Si può immaginare uno scenario migliore di questo per Medioera? No, decisamente no.
Per giunta, noi ci metteremo del nostro, vale a dire i nostri contenuti, la nostra esperienza, il nostro ininterrotto percorso d’esplorazione del mondo tecnologico, aiutati in ciò da illustri ospiti, sicuri punti di riferimento dell’odierna cultura digitale.
Medioera è una realtà inclusiva e connettiva per definizione; quindi, nessuno sarà lasciato indietro o fuori. Quanti non saranno in quei giorni a Milano potranno comunque seguire i nostri appuntamenti attraverso il live tweeting, partecipare grazie alla costante diffusione di aggiornamenti, informazioni e contenuti che faremo tramite i nostri social network e che la stessa TIM4Expo farà tramite i propri, raggiungendo così centinaia di migliaia di utenti e interlocutori.
Cosa significa Expo 2015? Significa anzitutto esporre se stessi, raccontarsi, esserci.
Medioera ci sarà. Conviene anche a te essere dei nostri.